Lo zio di Higuain: "Ecco perché la pizza argentina è più buona. Ma io amo Napoli"
di Delia Paciello

Lo zio di Higuain: "Ecco perché la pizza argentina è più buona. Ma io amo Napoli"

  • 1
    share
«Uno dei miei cibi preferiti è la pizza: ma non quella napoletana, bensì quella che prepara mia madre», sono le parole che Gonzalo Higuain pronunciava già ai tempi in cui indossava la maglia azzurra. E recentemente suo fratello torna a far parlare Napoli proprio con la pizza. Le parole di Nicolas infatti hanno toccato nuovamente l’orgoglio del popolo napoletano, consapevole che la pizza sia una tradizione del luogo. 
 
Ma dal Sud America interviene anche Gustavo Higuain, zio del giocatore passato alla Juve: «La pizza in Argentina è molto diversa da quella che si mangia a Napoli. La nostra è alta e molto piena, servita sulla teglia. È più simile a quella che si trova nel nord Italia, come raccontano i miei parenti che hanno avuto il piacere di provarle tutte e tre. Mi piacerebbe venire a Napoli per assaggiare le specialità del posto e ammirare i luoghi stupendi che mi sono stati descritti. Mi dispiace che mio nipote non sia più lì. Intanto i fratelli Higuain preferiscono la pizza di mamma Nancy, più simile a quella che si può trovare a Torino», continua Gustavo.
 
 
Ma, come da sua stessa ammissione, pare che il Pipita nei tre anni a Napoli non abbia apprezzato del tutto le specialità gastronomiche e culinarie locali. Eppure si è tanto parlato anche dei suoi chili di troppo: forse acquisiti proprio in Argentina dopo i saluti al Napoli. Insomma, dalla pizza al calcio, quando c'è di mezzo Higuain nei napoletani riaffiorano tante strane sensazioni.

Domenica 19 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 09:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME