Maltempo, a Roma pioggia e vento in mattinata: danni e alberi caduti

Maltempo, a Roma pioggia e vento in mattinata: danni e alberi caduti

Finisce l'estate, inizia l'autunno e subito Roma deve fare i conti con i danni del maltempo. Già dall'alba di questa mattina, la Capitale è stata colpita da temporali e forti raffiche di vento, che hanno causato allagamenti e la caduta di rami e alberi, soprattutto nel quadrante Nord della città.

Leggi anche > Roma, due ragazzi di 18 e 17 anni inseguono e aggrediscono a colpi di bastone un nigeriano. Contestato l'odio razziale​



Sono circa cento gli interventi effettuati delle pattuglie della polizia locale, dalle 5 del mattino, per messa in sicurezza di aree, chiusure strade e ausilio a pompieri e protezione civile nelle aree colpite da intense raffiche di vento e forti piogge registrate in nottata e in mattinata. Al momento non risultano feriti, ma alcuni veicoli danneggiati dalla caduta di rami e alberi. Particolarmente colpito il quadrante nord: Casale Lumbroso,via Flaminia, via Salaria e la zona di Settebagni.

Tra le principali strade consolari di Roma, quelle più colpite risultano essere la Flaminia, la Salaria e l'Aurelia, dove ci sono stati diversi allagamenti e la caduta di alcuni rami di alberi. La via Tiberina, invece, è stata chiusa nel tratto compreso tra il km 2 e il km 8 per liberare la carreggiata da alcuni alberi caduti. Diversi i danni, ma fortunatamente senza feriti. In via precauzionale, poi, i vigili del fuoco sono intervenuti per rimuovere un albero pericolante in via Cheren, nei pressi di via Nomentana, nel quartiere africano.
Domenica 22 Settembre 2019, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA