Davide non ce l'ha fatta: morto il bimbo soffocato da un pezzetto di wurstel

Davide non ce l'ha fatta: morto il bimbo soffocato da un pezzetto di wurstel

  • 4,6 mila
    share
Addio al piccolo Davide. Ce l'ha messa tutta, ha lottato per cinque giorni ricoverato in condizioni gravi al policlinico Gemelli di Roma. E i genitori hanno sperato fino all'ultimo che si potesse salvare. Oggi il suo cuoricino ha smesso di battere. La sera del 10 maggio scorso il piccolo è stato soffocato da un boccone, un pezzetto di wurstel finito di traverso: non respirava più quando il papà e il nonno, in una corsa disperata, sono arrivati nella sede della Croce blu di Guidonia, dove è stato rianimato per venti minuti e trasportato in eliambulanza in condizioni gravissime al policlinico Gemelli. 



Sotto choc la città di Guidonia dove Davide viveva con i genitori. Nella parrocchia di Sant’Angelo, diretta da don Adrian Lupu, hanno tenuta accesa la speranza con la preghiera, sera dopo sera. 


 
Mercoledì 16 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 11:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME