Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Domenica 26 Marzo 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Oscar, per DiCaprio è la volta buona.
In pole per la vittoria anche Morricone

COMMENTA
Oscar, per DiCaprio è la volta buona.
In pole per la vittoria anche Morricone

Mercoledì 24 Febbraio 2016, 09:47

di Michela Greco
ROMA - Sembra davvero la volta buona per Leonardo DiCaprio, che da lunedì potrebbe smettere di essere perseguitato dagli sfottò che impazzano sul web vincendo finalmente il suo primo premio Oscar.  La magica notte hollywoodiana lo vede infatti superfavorito per la vittoria della statuetta dell'Academy: dopo la conquista del Bafta (seguita al Golden Globe e al riconoscimento dello Screen Actors Guild) Leo è dato a 1,02, una quota praticamente simbolica soprattutto se paragonata a chi lo tallona nella categoria di miglior attore protagonista: Eddie Redmayne, vincitore lo scorso anno con La teoria del tutto, è quotato infatti tra 17 e 20 a seconda dei bookmaker.  Come Leo, che in The Revenant ha offerto una clamorosa prova fisica tra le nevi con l'ormai leggendaria aggressione dell'orso, anche il nostro Ennio Morricone sembra lanciatissimo verso il suo primo Oscar. A parte il riconoscimento alla carriera nel 2007, il compositore è stato candidato cinque volte senza mai vincere, ma stavolta ha convinto davvero tutti con la strepitosa colonna sonora di The Hateful Eight di Quentin Tarantino; come riporta Agipronews, il musicista romano è quotato 1,18 per il premio per la Miglior Colonna Sonora, davanti a Star Wars - Il risveglio della forza, dato a 4,50.   Sul versante femminile sembra certa la vittoria di Brie Larson, che come DiCaprio ha ottenuto la tripletta Golden Globes-Screen Actors Guild-Bafta: per il suo ruolo in Room di Lenny Abrahamson è quotata tra 1,01 e 1,10. La segue Saoirse Ronan per Brooklyn, mentre sono lontane Cate Blanchett, Jennifer Lawrence e Charlotte Rampling, quest'ultima nominata per la prima volta in 50 anni di carriera per 45 anni di Andrew Haigh.   Sul fronte del premio più importante, quello per il Miglior Film, il favorito è The Revenant di Alejandro Gonzalez Inarritu, con quote intorno a 1,50: se vincesse sarebbe la prima volta che lo stesso regista vince l'Oscar più prestigioso per due anni di seguito, dopo la vittoria di Birdman nel 2015. Su Snai The Revenant è dato a 1,65 per il Miglior Film (seguito da Spotlight, sorpassato solo la settimana scorsa), e a 1,20 per la Miglior Regia, categoria in cui stacca tutti. Ad esempio Mad Max: Fury Road di George Miller è il secondo più quotato con 7. I risultati delle scommesse da Oscar si sapranno domenica notte, quando la cerimonia degli Academy Awards si svolgerà come da tradizione al Dolby Theatre di Los Angeles con la conduzione di Chris Rock.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO