Spelacchio, l'ultimo giorno in piazza Venezia: e adesso l'abete cerca casa
di Maria Lombardi

Roma, Spelacchio via da piazza Venezia: ora l'abete cerca casa

  • 603
    share
«Ai vostri nipoti direte: ho vissuto ai tempi di Spelacchio». Il nomignolo di un albero che diventa la parola dell'anno. E chi l'avrebbe mai detto che sarebbe finita così? L'abete imbarazzante e sfortunato divenuto il più famoso tra i 3mila miliardi di alberi del mondo in virtù della sua inadeguatezza a rappresentare il Natale tant'è che è morto prima, proprio lui, lo sfigato per vocazione, se ne va vantandosi sul suo profilo Twitter (sì Spelacchio ha anche un profilo su fb)...
Domenica 7 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-01-2018 08:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME