Legge elettorale e franchi tiratori:
M5S filmerà i suoi voti segreti

Legge elettorale, M5S filmerà i suoi voti segreti

I deputati M5S, a quanto si apprende, filmeranno in Aula - riprendendo il momento in cui ciascun esponente preme il pulsante posto nei banchi dell'Assemblea - le loro votazioni a scrutinio segreto agli emendamenti al «Fianum». La decisione, si apprende ancora, è stata presa per dimostrare la trasparenza del M5S sulla legge elettorale e replicare, così, alle accuse del Pd di avere franchi tiratori all'interno del gruppo dopo i 66 voti mancati ieri alla Camera.

La mossa M5S, inoltre, è un ulteriore messaggio alla base percorsa dai malumori per una legge elettorale frutto dell'accordo politico con Pd, Fi e Lega. Grillo ha indetto per il weekend una nuova consultazione tra gli iscritti, chiamati a ratificare il testo che uscirà dall'esame della Camera. L'intesa quadripartitica, per ora, sembra comunque reggere. In favore della tenuta dell'accordo si sarebbe espresso anche Casaleggi​o.
Giovedì 8 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME