Sasso dal cavalcavia, ecco chi è la vittima: Nilde, 62 anni, è morta per lo choc

Sasso dal cavalcavia, ecco chi è la vittima: Nilde, 62 anni, è morta per lo choc

  • 22
    share
La donna morta in seguito allo choc riportato dopo l'impatto di un sasso, lanciato da ignoti, contro l'auto sulla quale viaggiava con amici, si chiamava Nilde Caldarini e aveva 62 anni. La vittima, che si era recata con altri conoscenti a un incontro religioso a Pontirolo Nuovo (Bergamo), stava rientrando a casa nel Milanese, dove risiedeva a Cernusco sul Naviglio. 



Nilde è morta per un malore dopo che l'auto su cui viaggiava è stata colpita da un sasso lanciato da un terrapieno sulla strada provinciale 121 a Cernusco sul Naviglio, in provincia di Milano. È accaduto verso le 23.30 di ieri, quando l'auto su cui viaggiava la donna in compagnia di altre quattro persone è stata centrata dal pesante sasso, che ha sfondato il parabrezza.



Nessuno è rimasto ferito, ma la 62enne, per il forte choc, è andata in arresto cardiaco ed è morta pochi minuti dopo per un infarto. Sul caso indagano i carabinieri di Cassano d'Adda. Il sasso, del peso di oltre un chilo, sarebbe stato lanciato da un terrapieno alto circa 5 metri che costeggia la strada sp 121. 

Venerdì 10 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME