Livorno, trovato il corpo della ragazza dispersa: è Martina Bechini. Il marito: "La tenevo stretta, poi l'acqua ci ha travolto"

  • 70
    share
Il corpo della giovane donna dispersa a Livorno è stato ritrovato: era in un giardino privato invaso dal fango nella zona di Antignano, non distante dal Rio Ardenza. Il ritrovamento di Martina Bechini, 34 anni, livornese, è avvenuto attorno alle 16:30.



Nubifragio a Livorno, una famiglia distrutta: morti Simone, la moglie Glenda e nonno Roberto

La donna viveva in una abitazione di via Garzelli con il marito Filippo Meschini e risultava dispersa dalla notte tra sabato e domenica. Martina è la settima vittima accertata a Livorno. Ancora disperso Gianfranco Tampucci. 



Filippo e Martina si erano sposati lo scorso 15 luglio, lui è stato ritrovato vivo poche ore dopo l'ondata che ha travolto la loro casa, già pronta ad accogliere un bambino che entrambi desideravano. Ricoverato in ospedale, Filippo ha raccontato in un'intervista alla Stampa gli ultimi istanti con la moglie: “Ho preso Martina, l’ho abbracciata forte stringendola contro di me. È scivolata via, sono riuscito ancora una volta a prenderla per la mano, ma l’acqua ci ha travolto, poi non ricordo più nulla”.


 
Lunedì 11 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME