Aumentano i prezzi, ed è stangata: "430 euro in più per una famiglia di 4 persone"

Aumentano i prezzi, ed è stangata: "430 euro in più per una famiglia di 4 persone"

  • 103
    share
L'Istat rivede al ribasso il dato sull'aumento dei prezzi del carrello della spesa, dal 1,2% del dato provvisorio a +1,1%, sottolinea l'Unione nazionale consumatori aggiungendo che questo dato comporta «pur sempre una stangata per la massaia che va al mercato».

«Per una coppia con due figli significa spendere 85 euro in più su base annua per la sola spesa di tutti i giorni, 430 euro per la spesa complessiva. Per una famiglia media da 2,4 componenti sono 66 euro in più per il carrello e 333 in totale» afferma il presidente dell'Unc, Massimiliano Dona. Quanto ai dati relativi all'inflazione nei capoluoghi, «la città con i maggiori rincari si conferma, come sempre, Bolzano. Seguono Milano e Trento.

Rispetto alla media italiana, - osserva Dona - una famiglia di Bolzano ha un rialzo del costo della vita superiore di tre volte. Per una famiglia di quattro componenti si ha, infatti, una spesa supplementare su base annua di 1.343 euro». Segue Milano, dove il rialzo dei prezzi dell'1,6% determina un aumento del costo della vita, per una famiglia di quattro persone, pari a 826 euro e, terza, Trento, dove l'inflazione dell'1,6% comporta un aggravio annuo di spesa di 817 euro.

Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME