Soffoca a morte un cane sotto gli occhi di una ragazza: "Aggrediva le mie galline"

Soffoca a morte un cane sotto gli occhi di una ragazza: "Aggrediva le mie galline"

Un uomo di 75 anni è stato denunciato a Montemiletto (Avellino), in Irpinia, da una ragazza del posto, che ha chiamato i carabinieri. L'anziano avrebbe ucciso il cane della ragazza, una sua vicina di casa, perché a suo dire aveva assalito le galline del suo pollaio.



La proprietaria del cane ha visto l’anziano uscire da una baracca dalla quale provenievano i guaiti disperati, con in mano un sacco, dentro la carcassa della bestiola. I carabinieri, avvertiti dell’accaduto, hanno ritrovato nella baracca del 75enne i resti del meticcio e il laccio.

Giovedì 25 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-01-29 14:56:44
maledetto schifoso
2018-01-28 12:20:50
Bravo, complimenti. Si è sfogato, adesso sarà contento. Speriamo che la proprietaria del cane non lo perdoni. Così come lui non ha perdonato il cane.
2018-01-26 22:00:56
Invece che clonare gli animali dovrebbero inventare qualcosa che elimini il gene della violenza negli uomini.ma come si può risolvere tutto sempre così...Con la violenza
DALLA HOME