Presi i furbetti del cartellino a Sanremo, beccati 35 assenteisti comunali

Durante tutto il periodo di video-sorveglianza, sono stati effettuati continui pedinamenti al fine di provare, con riprese video e rilievi fotografici, cosa facessero i dipendenti durante l’illecito allontanamento dall’ufficio. Tale attività ha fatto emergere situazioni molto gravi e, a loro modo, pittoresche, come il caso di un dipendente che va regolarmente a fare canottaggio durante tutto il turno di lavoro, segnandosi anche lo straordinario. (Cristina Pantaleoni - Agenzia Meridiananotizie)