Alessandro Costacurta contro Wanda Nara: «Se fosse stata mia moglie l'avrei cacciata di casa»

Alessandro Costacurta contro Wanda Nara: «Se fosse stata mia moglie l'avrei cacciata di casa»

Alessandro Costacurta attacca Wanda Nara in diretta. L'ex campione del Milan ha commentato ai microfoni di Sky Sport il comportamento della moglie di Icardi e delle conseguenze che sta avendo sul suo ruolo all'interno dell'Inter. Wanda, infatti, non è solo la moglie del campione nero azzurro, ma anche la sua manager, quindi le sue parole hanno avuto delle conseguenze importanti.

Wanda Nara, lacrime in tv: «L'Inter è la nostra famiglia, vogliamo restare. La fascia? Gli hanno tolto una gamba»

«Se mia moglie avesse detto queste cose io le avrei detto: 'Tu non lo dici, altrimenti vai via di casa'. Manca di rispetto ai compagni di squadra», ha affermato Costacurta ma Piccinini ha preso le difese di Wanda definendo le sue affermazioni sessiste: «Questo discorso non mi piace, lo trovo sessita e maschilista». Intanto la Nara è scoppiata in lacrime sul caso del marito e ha detto che non vorrebbe andarsene dalla squadra perché considerano entrambi l'Inter come una famiglia. 
Lunedì 18 Febbraio 2019, 15:46



© RIPRODUZIONE RISERVATA