Beatrice, morta sotto un treno: sui social frasi d'odio e prese in giro per la 15enne

Beatrice, morta sotto un treno: sui social frasi d'odio e prese in giro per la 15enne

Beatrice Inguì è morta a soli 15 anni finendo sotto un treno nel torinese. La ragazza sembra che nel suo diario scrivesse di sentirsi grassa e come molte adolescenti faceva fatica ad accettare il suo corpo. Nonostante la tragica scomparsa quello che indigna è l'odio che la sua morte ha scatenato sui social.

Beatrice, uccisa dal treno a 15 anni. Sul diario scriveva: «Sono troppo grassa, addio»

In un gruppo su Facebook si è iniziato a parlare della sua storia e i commenti che sono  stati scritti a riguardo erano decisamente preoccupanti. Nel gruppo di "Giente Honesta", community online con 55mila follower che quotidianamente commenta senza alcuno freno le notizie del giorno un utente  ha scritto: «Travolta dal treno in stazione, la ragazzina si è suicidata “Sono troppo grassa”» con uno sprezzante: «Sono troppo honesta se penso che questa ragazzina abbia avuto dei genitori di m.? Pareri». Un altro scrive: «Non sapevo che farsi mettere sotto da un treno fosse un metodo rapido di dimagrimento», e un altro ancora replica: «Abbiamo tutti una brutta persona dentro». Ma gli insulti hanno continuato: «Lei voleva solo farsi assottigliare dall’impatto», scrive un altro youtuber e c'è chi aggiunge: «Questo dimostra che i ciccioni preferiscono morire piuttosto che dimagrire». 



Visto il contenuto dei messaggi il gruppo è stato poi chiuso, ma il problema sull'odio in rete resta ed è sempre più grave soprattutto a fronte del fatto che nel mirino degli haters questa volta è finita una povera ragazza innocente che si è tolta la vita probabilmente proprio per il timore di simili commenti. Beatrice è stata descritta come una ragazza ironica, si definiva "non magra", spiega il dirigente scolastico come riporta il Corriere.it, ma probabilmente dietro quell'ironia si nascondeva un malessere ben più grande. Non si hanno ancora certezza sul fatto che Beatrice possa essersi tolta la vita o meno, o se si sia trattato di un incidente, quello che sembra certo è che nascondeva delle sofferenze, come tutti gli adolescenti e che i commenti d'odio sui gruppi continuano ad essere un serio problema da affrontare in rete.
Venerdì 6 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 07-04-2018 08:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-04-07 10:39:41
Non meritano la vostra vita che è splendida e troppo preziosa. Se sta gente si facesse un esame di coscienza, ridete adesso imbecilli ogniuno pensi a ciò che ha detto, pesatelo quel commento, pensate alla prossima volta che lo fate ma non avete cervello e per questo lo rifarete.
2018-04-06 21:46:34
Tutta colpa anche della televisione xche’ci fornisce sempre immagini di donne perfette e possibilmente anche cn le ossa di fuori
2018-04-06 21:35:04
Ciao Beatrice,mi dispiace,avrei voluto sentirti cantare all'opera,avrei voluto vederti crescere e ridere di chi ti derideva,avrei voluto vedere che donna diventavi,avrei voluto vederti suonare e vivere la tua musica,sono triste perche' abbiamo tutti perso queste cose che avresti potuto regalare al mondo per farlo essere meno povero e vuoto.Ciao Beatrice,ti sei tolta dal mondo ma forse hai tolto qualcosa al mondo.Che rabbia,che dispiacere.
2018-04-06 21:31:24
Ciao Beatrice,mi dispiace,avrei voluto sentirti cantare all'opera,avrei voluto vederti crescere e rid
DALLA HOME