Studente universitario di 29 anni muore cadendo dalle scale mobili della metro

Torino, studente universitario di 29 anni muore cadendo dalle scale mobili della metro

  • 329
    share
Tragedia sabato sera alla stazione della metropolitana. Un giovane di 29 anni, Alvaro Gosswieler, ha perso la vita scivolando dalle scale mobili e precipitando da un'altezza di sette metri al piano di sotto dove ha sbattuto violentemente la testa. A dare l'allarme un gruppo di amici che era con lui. Secondo primi accertamenti, il giovane si è seduto sulla guida della scala mobile perdendo l’equilibrio. Sul posto sono arrivati i medici e gli infermieri del 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati inutili. E' successo a Torino, alla stazione della metro di corso Dante.
 
 


Roma, riuscito il primo trapianto di faccia in Italia. Una 49enne ha ricevuto il volto di una 21enne​

A quanto si apprende, il ragazzo si sarebbe seduto sulla guida della scala mobile e avrebbe perso l'equilibrio. Il giovane, uno studente del Politecnico di origine boliviane a Torino per completare gli studi in ingegneria civile, si stava recando ad una festa con alcuni amici. Gli investigatori della questura hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della stazione Dante, dove è avvenuta la tragedia. 
Domenica 23 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-23 16:28:33
Una cosa ho notato almeno inusuale. La altezza del corrimano è bassa ed un bambino potrebbe giocando fare la stessa fine. Sarebbe opportuno mettere delle protezioni o barriere ad altezza minima di 2 metri.
DALLA HOME