Terremoto, sei scosse in provincia di Siena: la più forte di magnitudo 3.4

Sei scosse di terremoto sono state registrate in rapida sequenza in provincia di Siena: la prima scossa, la più forte di magnitudo 3.4, è stata registrata dall'Ingv alle 19:31 nella zona di Cetona (Siena), a una profondità di 6 chilometri. Poi, in rapida successione sono state registrate altre due scosse, tra magnitudo 2.2 e magnitudo 2.3, sempre nella stessa zona, alle 19.36 e poi alle 19.47, alle 19.59, alle 20 e alle 20.01. Paura tra la popolazione: al momento. Al momento non risulterebbero danni provocati dalla scossa di terremoto di magnitudo 3.4 che alle 19.31 ha fatto tremare la terra a Cetona, vicino Siena. Finora, fanno sapere i Vigili del Fuoco, non ci sono state richieste di intervento.
 

I comuni più vicini all'epicentro del sisma sono Cetona (4 km) e San Casciano dei Bagni (6 km). Dopo quella delle 19.31 altre cinque scosse hanno fatto tremare la terra nella stessa zona ma con una magnitudo non superiore a 2.3.



 
Sabato 15 Giugno 2019, 20:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA