Rosanna Sapori, la giornalista tv trovata morta nel lago d'Iseo

Rosanna Sapori, la giornalista tv trovata morta nel lago d'Iseo

 È di Rosanna Sapori, ex giornalista molto attiva a Nordest in tv locali del Padovano, il corpo della donna scomparsa lo scorso 27 dicembre e ritrovato sabato scorso sulla riva bresciana del lago d'Iseo, a Carzano di Montisola. A confermarlo gli stessi inquirenti.

Marco Dal Ben, scomparso il 5 gennaio: il suo corpo trovato in un fiume

Rosanna Sapori - 60 anni - aveva lavorato a lungo anche ad Antenna 3 Nordest, TeleNordest e per altre tv e testate venete. Era nota per l'attività a Radio Padania, dove ha condotto fino dal 2004 una trasmissione che in due fasce giornaliere dava voce a opinioni, lamentele e rivendicazioni degli ascoltatori. Nel 2005 era salita agli onori della cronaca denunciando quello che lei riteneva essere il malaffare della Lega.



Di origini milanesi, abitava da oltre 30 anni ad Azzano San Paolo, dove è stata per anni consigliere comunale (per il Carroccio) e due volte candidata sindaco. Dal 2011 era titolare di una tabaccheria e ricevitoria di via Aldo Moro, a Zanica (Bg).

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.678

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Gennaio 2020, 17:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA