Coronavirus, psicosi a Ischia. Cittadina insulta turisti del nord Italia: «Vergognatevi, in quarantena!». Video
di Simone Pierini

Coronavirus, psicosi a Ischia. Cittadina insulta turisti del nord Italia: «Vergognatevi, in quarantena!». Video

Psicosi da Coronavirus a Ischia. Un video pubblicato, pubblicato tra gli altri anche da Selvaggia Lucarelli sul suo profilo Fb, mostra una cittadina di Ischia insultare un gruppo di turisti provenienti dal nord Italia al loro arrivo sull'isola. «Guardate cosa sta succedendo qua. Da dove venite dal Veneto? - urla la donna - dalla Liguria? Peggio ancora, vergognatevi, in quarantena dovete stare! Ci avete insultato per anni»

Leggi anche > Coronavirus, gli aggiornamenti in DIRETTA

Fortunatamente, almeno stando alle immagini, i turisti non hanno risposto alle offese della cittadina di Ischia, ma il clima "vendicativo" di questa donna mostra gli effetti della psicosi che sta invadendo il nostro Paese. La stessa Lucarelli ha commentato le immagini preoccupata per la deriva intrapresa: «Il coronavirus si sta sta trasformando in un esperimento sociale di una certa utilità - scrive la giornalista - Che robe oscene a cui stiamo assistendo».
 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio 2020, 14:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA