Cani da caccia precipitano nel burrone per rincorrere le prede: il video choc

Un filmato molto forte, che ha suscitato rabbia e indignazione sui social, quello che è stato girato da alcuni escursionisti che, loro malgrado, sono stati spettatori di una battuta di caccia finita molto male. Alcuni cacciatori, infatti, avevano deciso di cacciare dei cervi insieme ad una trentina di cani da caccia. Un cervo era stato colpito proprio a ridosso di un burrone, con almeno una dozzina di cani giunti proprio in quel punto per attaccarlo.

Veterinario incornato e ucciso dal toro. Paolo Casarin, padre di 4 figli con l'amore per gli animali

Il video è stato girato nei pressi di Herreruela, piccolo centro in provincia di Caceres, in Spagna. Dal filmato si evince chiaramente come i cani, situati pericolosamente a ridosso del burrone, rischiano di precipitare nel vuoto. In qualche caso, accade proprio tutto ciò: alcuni cani scivolano e cadono lungo il burrone, compiendo un volo di diversi metri.

Secondo quanto riportato da 20minutos.es, i cani precipitati nel burrone sono stati soccorsi, ma non si hanno al momento notizie più precise sulle loro sorti. Il filmato, che dura poco più di un minuto, ha indignato tutti, a cominciare da Pablo Iglesias, il leader di Podemos, che ha dichiarato: «I responsabili di un atto così selvaggio hanno un solo nome: criminali. Dobbiamo finirla una volta per tutte e punire i colpevoli». Intanto, però, non mancano le polemiche e le accuse reciproche tra le associazioni di animalisti e quelle di cacciatori.
Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA