New York, sette cose da vedere (e da fare) assolutamente nella Grande Mela
di Eleonora Giovinazzo

New York, sette cose da vedere (e da fare) assolutamente nella Grande Mela

New York non ha certo bisogno di presentazioni. A chi visitandola se ne innamora perdutamente e a chi la detesta fin dal primo giorno, questa metropoli ha davvero tanto da offrire e, per scoprirla, non basta una vita. E’ indubbio che la Grande Mela, che la si ami o la si odi, merita un viaggio. Magari quando l’autunno rende eccezionale Central Park o quando le luci di Natale su Fifth Avenue lasciano incantati anche coloro che malsopportano lo spirito del Natale. 

Scopriamo insieme sette cose da vedere e da fare assolutamente a New York

1 - Central Park. E’ il polmone verde di Manhattan, un rettangolo di 4 km x 800 m. Alzi la mano chi non ha mai sognato di passeggiare lungo i suoi splendidi viali o di fare un pic inc nel bel mezzo dei grattacieli. Ammirare lo spettacolo del foliage autunnale, quando i colori esplodono, è un’esperienza unica. 



2 - High Line. Si tratta di un esempio di riciclo urbano nato dai cittadini. E’ un parco sopraelevato costruito sulla struttura di una vecchia ferrovia. Si estende per circa un chilometro e mezzo nel quartiere di Chelsea, tra le gallerie d’arte e l’Hudson River. Una passeggiata nel verde incastonata tra alcuni dei palazzi più belli della città.



3 - Ponte di Brooklyn. Il maestoso ponte di mattoni e acciaio che dal 1883 collega l’isola di Manhattan con Brooklyn e la “terra ferma” è indubbiamente uno dei simboli più celebri di New York.



4 - Staten Island Ferry. Questo mezzo di trasporto giornaliero per molti pendolari rappresenta un modo unico per ammirare la skyline di Manhattan in tutto il suo splendore, passando a pochi metri dalla Statua della Libertà. Il panorama di Manhattan visto dal traghetto è eccezionale.



5 - Moma. Ha avuto una straordinaria importanza per lo sviluppo e dell’arte moderna ed è stato spesso considerato il principale museo d’arte moderna del mondo. E’ il Museo con la M maiuscola. Qui si possono ammirare meraviglie di Van Gogh, Picasso, Monet, Warhol, Pollock, Boccioni, Kandinsky, Chagall, Dalí, Degas, Toulouse-Lautrec e Cézanne, solo per citarne alcuni.



6 - Kayak sul fiume Hudson. Il kayak permette di ammirare Manhattan da una prospettiva insolita, quella del fiume Hudson. Noleggiate un kayak e non ve ne pentirete.



7 - Empire State Building. Si tratta di un’icona internazionale. I suoi balconi all’ottantaseiesimo e centoduesimo piano offrono una vista mozzafiato su New York. Vale davvero la pena salire a dare un’occhiata.


Lunedì 25 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME