Con Tivùon! la tv è on demand e gratuita
di Alessio Caprodossi

Con Tivùon! la tv è on demand e gratuita

Rivedere i programmi che vi siete persi nel giorni precedenti, senza dover registrare nulla o chiedere aiuto agli amici. In soccorso arriva Tivùon!, servizio lanciato da Tivù srl per il digitale terrestre e per tivùsat al fine di soddisfare la richieste dei telespettatori e offrire contenuti on-demand, intesi come disponibili come e quando si vuole anche se circoscritti a quelli andati in onda nell’ultima settimana.

Chiunque può utilizzare il servizio tivùon!, applicazione gratuita per consultare la guida tv, a patto che si disponga di una smart tv (sono 253 le tv compatibili, tra cui 172 modelli LG e 58 modelli Samsung) o di un decoder certificato tivùon! e di una buona connessione al web. Per accedere basta sintonizzarsi sui canali degli editori partner (Rai, Mediaset e La7), attendere la comparsa in basso a sinistra del pallino verde con la scritta tivùon! e premere il tasto verde del telecomando.

Da qui si apre il menu dell'applicazione, dove ci si muove in maniera facile tra canali e programmi. Quanto alle funzioni, la principale è “Ultimi 7 giorni”, per rivedere un catalogo di contenuti trasmessi sui principali canali tv negli ultimi sette giorni, una soluzione quindi semplice e rapida per ritrovare un film, la puntata di una fiction o un programma specifico. Una seconda opzione è la “Mini-Guida” tv su tre canali, che permette di scoprire la programmazioni e rivedere una delle trasmissioni desiderate, selezionando i programmi per fasce orarie o per canali.

Attraverso il pulsante verde del telecomando, poi, tivùon! consente l’accesso a tivùlink, applicazione per la fruizione diretta di tutti i servizi on demand previsti su tutti i canali di Rai, Mediaset e La7. La mossa di Tivùsat è in linea con quanto accade nei principali paesi europei, dove i broadcaster consentono la visione gratuita di contenuti dove e quando desidera l’utente, Tivùon! svolge infatti per l’Italia la funzione che nel Regno Unito è preposta ai servizi Youview e Freetime di Freesat, mentre oltralpe ci pensa il servizio Fransat Connect in e in Germania c’è HD Plus RePlay.

Martedì 25 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 27-10-2016 14:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME