Trono gay, nuove accuse da Juan Serra: "Claudio Sona ha approfittato di me"

Trono gay, nuove accuse da Juan Serra: "Claudio Sona ha approfittato di me"

In un nuovo video su Instagram Juan Sierra parla di un faccia a faccia che ha avuto nelle scorse ore con l'ex fidanzato Claudio Sona. I due protagonisti del Trono gay di "Uomini e Donne" si sono scambiati nuove accuse.

 
 

Non ho niente da nascondere

Un post condiviso da Juan Sierra (@juanfransierra) in data:



"Ho appena incontrato - dice su Instagram - la persona che sapete. Mi aveva chiesto a tutti i costi per favore se ci potevamo incontrare, se potevamo parlare, io ho accettato anche perché è una persona che ho amato tanto, al punto di ridurmi come mi sono ridotto, che è vergognoso. Gli ho chiesto di chiedermi scusa pubblicamente per tutto quello che ha detto su di me e che ha scritto, perché non è niente vero. Non ci siamo mai lasciati, ci siamo sempre frequentati. Ci sono tutte le prove, sia scritte, sia registrate telefonicamente sia delle telecamere di casa mia, che è piena. I nostri incontri a Verona, mi ha fatto fare anche un tatuaggio per dimostrarmi il suo amore. Adesso vediamo come procediamo. Senza il suo ok non posso pubblicare niente, quindi adesso vediamo legalmente".

 


 
Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME