Sanremo, la pallonata di Federico Russo a Giletti: "Che figura di m..."

Sanremo, la pallonata di Federico Russo a Giletti: "Che figura di m..."

  • 52
    share
A chi ha visto il Festival di Sanremo, ieri sera, non sarà sfuggito un divertente fuori programma in seguito all'intervento di Francesco Totti sul palco dell'Ariston. Federico Russo, conduttore del 'PrimaFestival', ha infatti colpito con una pallonata, del tutto fortuita e involontatria, il più esperto collega Massimo Giletti.
 


Oggi Radio DeeJay ha sentito Federico Russo, che ha spiegato come sono andate le cose: «Totti firmava i palloni e poi sfidava Carlo Conti a calciarli. Lui calciava palloni di cuoio, mentre Carlo dei 'Super Tele' in plastica. Proprio uno dei palloni calciati da Carlo Conti è arrivato accanto a me e ho deciso di calciarlo verso il pubblico, nelle file più dietro. Essendo però di plastica, ho calciato senza calcolare l'effetto e ho preso in pieno Giletti. Che figura di m...a».
 

 

 


Anche su Twitter l'ironia si è sprecata: in tanti ridono della disastrosa gaffe, per fortuna senza conseguenze, di Federico Russo. E anche il diretto interessato ci scherza su, con due amici d'eccezione: i calciatori Manuel Pasqual e Lorenzo De Silvestri.
 

 

 

 

Giovedì 9 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME