Sanremo, Carlo Conti è un ct alla Bearzot alla guida della nazionale tv
di Alvaro Moretti

Sanremo, Carlo Conti è un ct alla Bearzot alla guida della nazionale tv

Alla fine lo schema vincente di Carlo Conti è qualcosa che nasce negli anni Ottanta che gli piace tanto citare («tornare ai fasti del Festival di Baudo anni 80»). Sono gli anni della nazionale campione del mondo di calcio (con Antognoni numero 10, citato ieri), la nazionale di Bearzot. 

Ecco, il suo festival è la nazionale delle televisione italiana: il Tardelli della Rai (lui), la Bruno Conti di Mediaset (Maria De Filippi), il Paolo Rossi di tutti (Rai, La7 ora sul 9) Crozza, e l'Alto...bella di Sky (Diletta Leotta). A fare squadra un coach come Carlo che non ha l'ansia della ribalta: non c'è silenzio stampa, ma lo spirito di servizio che era di Bearzot e Zoff. Un carisma che garantisce tutti e che porta ad una vittoria condivisa. Se la gode Raiuno, ovviamente, ma è la vittoria del meglio della tv nazional-popolare.
Giovedì 9 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME