Fiera del libro di Sharjah: negli Emirati la terza "buchmesse" del mondo

Fiera del libro di Sharjah: negli Emirati la terza "buchmesse" del mondo

Più di un milione e mezzo di titoli, 2600 eventi: torna la fiera del libro di Sharjah, la più importante trassegna dell'editoria nell'universo mediorientale e terza per dimensioni come buchmesse mondiale.
A Sharjah, negli Emirati Arabi dal prossimo 1 novembre e fino all'11 scrittori, editori, giornalisti provenienti da oltre 60 paesi del mondo (debutto di Bangladesh, Sud Corea e Danimarca) si ritroveranno all'Expo Centre di Sharjah, che ricordiamo essere uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti (a pochi chilometri da Dubai).
Il tema della 36ma edizione della Fiera è "Un mondo dentro il mio libro"
"La Fiera di Sharjah è ormai diventata un progetto culturale totalmente inclusivo: una grande occasione che vale come una sorta di faro della conoscenza: alla Sibf ospiti e protagonisti condividono la loro comune passione per la cultura e la letterature", hanno sottolineato gli organizzatori durante la recente conferenza di presentazione della Fiera.
Una delle novità di questa edizione è "The Future Zone", che grazie alle 10 aziendel editoriali top nel mondo del libro digitale, consentirà ai visitatori un assaggio delle moderna fruizione del libro nel mondo 2.0.
Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME