Fusilli pecorino e salsicce su letto di fave, ottimo piatto gourmet da abbinare a un Frascati Superiore ma anche a un Pinot Grigio Doc

di Riprese per la Gola
Ingredienti

Fusilli

Fave

Pecorino

Salsiccia

Cipolla rossa

Sale 

Pepe nero

Olio extravergine di oliva


Procedimento

1. Prima di tutto far bollire le fave per poi sbucciarle. 

2. In una padella soffriggere la cipolla rossa e unire la salsiccia a pezzi, continuando a sminuzzarla via via che cuoce. Aggiungere del peperoncino. Calare la pasta in abbondante acqua bollente salata.

3. In un robot da cucina frullare le fave sbucciate con abbondante pecorino e alcuni mestoli di acqua di cottura della pasta fino a che non raggiunge una consistenza morbida e spumosa. Aggiungere pepe nero.

4. Scolare la pasta qualche minuto prima che giunga a cottura, saltarla nella padella della salsiccia, aggiungere del pecorino e far amalgamare. Unire un po' alla volta l'acqua di cottura che abbiamo tenuto da parte fino a che la pasta è pronta.

5. Servire i fusilli adagiati sul letto di crema di fave e pecorino con una presa di pecorino grattugiato e del pepe nero. Guarnite con fave intere.

Fave e pecorino rivisitate in un ottimo piatto gourmet. Un abbinamento classico potrebbe essere un Frascati Superiore, ma a nostro parere anche un Pinot Grigio Doc può lasciare soddisfatti. Buon appetito!
 
Sabato 17 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME