Berlusconi: "Il nostro candidato in Lombardia è Attilio Fontana. Se vinciamo, aboliremo Jobs-Act"

Berlusconi: "Il nostro candidato in Lombardia è Attilio Fontana. Se vinciamo, aboliremo Jobs-Act"

Credo che il candidato del centrodestra per la Lombardia sarà Attilio Fontana. Salvini lo ha indicato, noi abbiamo chiesto di fare dei sondaggi che hanno dato esito positivo per il nome indicato dalla Lega. Lo ha affermato Silvio Berlusconi parlando a Radio Anch'io.

LEGGI ANCHE ---> Chi è Attilio Fontana

Se vincerà le elezioni, Silvio Berlusconi abolirà il Jobs-Act. Lo ha detto stamattina ha Radio Anch'io: «Lo abolisco perchè è stata solo un'iniezione per i contratti provvisori. Su dieci contratti otto sono stati temporanei». Berlusconi ha anche osservato che, in special modo sull'occupazione giovanile, «si tratta di lavoro a termine. Il Jobs Act a gennaio finirà e si esaurirà la sua azione», ha detto.

«Sarà contento il nordest, il mondo produttivo, vorrei vedere che ne pensano gli imprenditori di tornare al mondo del lavoro del passato», ha risposto il leader dem, Matteo Renzi, intervenendo a «Circo Massimo», su Radio Capital.

GASPARRI PER IL LAZIO? La candidatura di Maurizio Gasparri resta in stand by finché il nome di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice appoggiato da Lega e Fdi, continuerà a stare in campo per la corsa alla poltrona di governatore nel Lazio. Lo ha puntualizzato Silvio Berlusconi, ospite di Radio Anch'io su Radio Raiuno. «Maurizio Gasparri - ha premesso il presidente di Fi - con la sua competenza e esperienza può essere un ottimo governatore. Occorre però essere sicuri del risultato vincente se Gasparri sarà il nostro rappresentante. A questo proposito dobbiamo avere la garanzia che non ci siano altre presenze nel centrodestra che possano sottrarre voti e determinare una sconfitta». Si riferisce a Pirozzi, ha domandato il conduttore? «Sì, certamente, anche», ha risposto Berlusconi.

Mercoledì 10 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-10 12:36:39
Presidente per favore pensi anche ai disoccupati che ci sono molti 40 enni che non vengono assunti e non hanno un minimo sussidio... pensi che nemmeno possono rientrare nei miseri 190e mensili della legge REI... infatti vi è il minimo di età di 55 anni. Si fa davvero fatica a trovare lavoro a 40 anni e queste persone deve essere aiutate sia economicamente e sia all'inserimento nel mondo del lavoro. Non è possibile che uno stato nel 2018 abbondini queste persone. E' inaccettabile. Prendete esempio da altri paesi. Forza Silvio!
DALLA HOME