Claudio Bisio bisizza moltissimo, sempre. Anche durante la diretta Facebook a Leggo,

Claudio Bisio bisizza moltissimo, sempre. Anche durante la diretta Facebook a Leggo, anche quando parliamo di cose serissime. Bisizza, cioè mulina le braccia mentre affabula, lasciandoti il dubbio che affabulare e muovere le braccia siano un unico meccanismo. Ecco, ho capito che voleva finalmente, a 60 anni un ruolo in commedia in cui il regista non gli dicesse «a un certo punto, poi, lascia stare il copione: fai Bisio, bisizza».
E' arrivato Gli Sdraiati, commedia seria, agrodolce ed esistenziale sulla genitorialità, sul modo di essere figli adolescenti. Ed è arrivata Francesca Archibugi. «Claudio, m'ha detto subito, stai fermo con quelle braccia: sottrai gesti, non fare Bisio, che quello che interpreti non è Claudio ma Giorgio Savona . E non è un film in cui cerchiamo risate. Io volevo un film così, volevo un film in cui ritirare fuori qualcosa che era all'inizio del mio percorso di attore. Non ho pudore a dire: faccio l'attore drammatico».
segue alle pagg. 6-7

Lunedì 20 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME