Velletri, anziani maltrattati nella casa di riposo: schiaffi e sporcizia, un arresto

  • 27
    share
Anziani maltrattati e malcurati in una casa di riposo di Velletri, vicino la Capitale. È quanto accertato dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma che hanno effettuato controlli nella struttura, riscontrando pessime condizioni igieniche e mancanza di personale sanitario specializzato per l'assistenza. Agli ospiti sarebbero stati somministrati farmaci diversi dai cosiddetti «salvavita» prescritti dai medici.

Ad assisterli una giovane che non aveva abilitazione professionale. Durante l'ispezione, sono state trovate tracce di escrementi di topo in cucina e negli armadi. Dopo la visita medica, quattro dei sei ospiti sono stati affidati alle rispettive famiglie e due ricoverati in ospedale. Ad aggravare la posizione del titolare alcune dosi di droga trovate nella sua abitazione.

L'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio oltre a dover rispondere dei reati di maltrattamenti e abbandono di persone incapaci.
Martedì 29 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 12:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME