Precipita dalla balaustra dopo aver fumato una canna a 14 anni: "Ero in overdose"

Precipita dalla balaustra dopo aver fumato una canna a 14 anni: "Ero in overdose"

  • 7
    share
"Ricordo che a un certo punto ho avvertito una strana sensazione come di panico, non riuscivo più a distinguere la realtà dal sogno". La quattordicenne che due settimane fa è precipitata all'interno del Bicocca Village, è fuori pericolo e ha riportato contusioni agli arti superiori e inferiori, ma con il suo gesto ha rischiato la vita.

Gli agenti del commissariato Greco Turro hanno intanto proseguito le indagini e ascoltato i testimoni e gli amici della giovane, per la maggior parte minorenni, osservando anche le videocamere del centro commerciale. 

Come riporta il Corriere della Sera, la 14enne assieme a 4 o 5 amici coetanei si era recata nel centro per andare al cinema. Prima di entrare in sala il gruppo di amici sarebbe uscito dal centro a fumare uno spinello, poi rientrando la 14enne si sarebbe sentita male. Subito soccorsa dagli amici, si sarebbe ripresa per poi poco dopo precipitare dalla balaustra.

Non è ancora chiaro cosa abbiano fumato i giovani, perché l'hashish avanzato, buttato via, non è stato recuperato. Ma l'ipotesi che ci fossero altri tipi di sostanze chimiche non è avvalorata dal fatto che gli altri fumatori non hanno riportato simili conseguenze dopo aver consumato lo spinello.
Domenica 12 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME