Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Giovedì 23 Marzo 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Violenza sessuale di gruppo su una 15enne. Barista sotto accusa, condannati i complici

1 COMMENTO
Violenza sessuale di gruppo su una 15enne. Barista sotto accusa, condannati i complici

Giovedì 12 Gennaio 2017, 05:25

SAN BENEDETTO - Davanti al collegio giudicante del tribunale di Ascoli (presidente Marco Bartoli, a latere Annalisa Giusti e Claudia Di Valerio) si è aperto ieri mattina il processo che vede imputato un cittadino polacco, M. S. di 28 anni, attualmente residente a San Benedetto del Tronto, assistito dall’avvocato Nazario Agostini, per il reato di violenza sessuale di gruppo. Il fatto si verificò in un bar della città, gestito dal cittadino polacco ed altre tre persone, tra cui due minorenni, nel periodo compreso fra novembre 2008 e i primi mesi del 2009, costrinsero una ragazzina, al tempo quindicenne, ad avere contro la sua volontà plurimi rapporti sessuali. 
Oltre a M. S., c’era un altro maggiorenne nel gruppo, G.G., che lo scorso anno fu giudicato dal tribunale di Fermo per una serie di reati a sfondo sessuale che erano stati consumati dallo stesso a Grottammare e Fermo. Nel processo era stata contestata anche l’accusa che gli era stata mossa per quanto era accaduto nel bar in cui si era svolta la violenza di gruppo nei confronti della quindicenne.  Al termine il giovane aveva riportato una pesante condanna a nove anni di reclusione. C’è ora in ballo un ricorso presentato dall’avvocato Nazario Agostini alla Corte d’Appello di Ancona sul quale il tribunale dorico non si è ancora pronunciato.
Per quanto riguarda invece i due minorenni coinvolti nella violenza sono già stati giudicati dal tribunale dei minori di Ancona, cui spettava la competenza, il quale ha emesso nei loro confronti una sentenza piuttosto mite, decidendo la loro messa in prova per un periodo di tre anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

1 di 1 commenti presenti
2017-01-12 10:43:40
Mi domando perché per persone maggiorenni, negli articoli, vengano messe le iniziali e non i nomi per intero. Gradirei conoscere la loro identità per starne in guardia...