Scopre che la figlia di 14 mesi ha il cancro dopo 50 visite: "Mi dicevano che ero iper protettiva"

Scopre che la figlia di 14 mesi ha il cancro dopo 50 visite: "Mi dicevano che ero iper protettiva"

  • 667
    share
Ha fatto sottoporre sua figlia a 50 visite diverse prima che i medici riuscissero ad individuare la diagnosi. Mel Stocks ha scoperto dopo numerosissimi esami che la figlia di soli 14 mesi era malata di cancro. 



La donna di Barnsley, nel South Yorkshire, è stata più volte accusata di essere una mamma iper protettiva e di essere esagerata nei confronti della figlia. Mel non si è arresa e dopo oltre un anno di visite e dottori è stato scoperto che la sua bambina era affetta da un raro ceppo di leucemia che rende il cancro difficile da diagnosticare e da trattare.

«Non aveva appetito, era letargica, da mesi sembrava vivere in un continuo stato influenzale», ha raccontato la madre della bimba al Sun, «Ho una figlia più grande, quindi sapevo cosa potesse essere definito normale e consa no». La bimba dall'età di 9 mesi sudava spesso durante la notte, mangiava poco e aveva un atteggiamento insolito, solo che le visite evidenziavano piccoli problemi.

Mel ha insistito fino a quando alla bimba non è stato fatto un esame del midollo che ha portato alla diagnosi choc. Ora la bimba si sta sottoponendo a diversi cicli di chemioterapia in attesa di poter essere operata. 
Venerdì 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME