San Pietroburgo, su twitter la foto del presunto attentatore. Ma è sbagliata

San Pietroburgo, su twitter la foto del presunto attentatore. Ma è sbagliata

La foto diffusa su twitter del presunto attentatore della metro di San Pietroburgo si è rivelata un errore:
l'uomo con copricapo nero e barba folta, la cui immagine è stata diffusa dai media in seguito all'attentato, non è uno dei responsabili dell'attacco. L'uomo si è presentato spontaneamente alla polizia e ha detto di non aver nulla a che vedere con l'attentato. 
 
Le telecamere di sorveglianza della metropolitana di San Pietroburgo avevano ripreso le immagini di un presunto sospetto coinvolto nell'esplosione.
 


Altre immagini delle telecamere di sorveglianza diffuse da Ren Tv hanno mostrato un uomo vestito di nero (lungo paltò e cappello) fermo sulla Piazza Sennaya, con un telefono in mano, dopo l'esplosione avvenuta all'interno della metropolitana. L'emittente assicura che si tratta dello stesso uomo immortalato dalle telecamere di sorveglianza della metropolitana e identificato come il presunto attentatore.

 
Lunedì 3 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 04-04-2017 09:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME