Cambia il look dei potenti, addio giacca e cravatta

Cambia il look dei potenti, addio giacca e cravatta

I giorni dei completi maschili come li conoscevamo una volta sono contati. A dichiarare la fine del 'power suit', la giacca e cravatta indossata in modo formale, è il Washington Post. L'abito intero, un tempo indispensabile sul lavoro perché considerato sinonimo di formalità e correttezza, sta ormai tramontando, soppiantato da uno stile più informale. La rivoluzione è partita dalla Silicon Valley, dove gli imprenditori si sono ribellati ad un 'dress codè rigoroso, prediligendo jeans, scarpe da ginnastica, felpe e maglioni.



Proprio come insegna il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, la cui divisa di ordinanza è composta da t-shirt grigia e jeans. E prima di lui, il guru di Apple, Steve Jobs, è diventato famoso per il suo look con lupetto nero, jeans e sneakers. E fuori dalla Silicon Valley, è il Ceo di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, l'icona per eccellenza di uno stile meno ingessato con il suo immancabile maglione nero. «Oggi il completo da uomo ha un significato e uno scopo diverso», ha raccontato al Wp Tom Kalenderian, 38 anni, dirigente dei grandi magazzini Barneys di New York per l'abbigliamento maschile. Sono sempre più ricercati, per esempio - spiega - completi con tagli sartoriali e linee più fashion.



Il declino del 'power suit' è stato lento, a partire da quando, decenni fa, fu introdotto negli Usa il 'casual friday', ossia il permesso al venerdì di presentarsi al lavoro con un abbigliamento più informale. La vera rivoluzione, però, è partita proprio dalla Silicon Valley, dove i guru dell'hi tech hanno mantenuto lo stile rilassato che utilizzavano quando ancora non erano a capo di aziende da miliardi di dollari. E ora persino a Wall Street, dove il completo blu o grigio era una divisa imprescindibile, iniziano a fare capolino abiti meno rigorosi: per esempio con tessuti in flanella, oppure vestiti sartoriali da migliaia di dollari indossati con scarpe da ginnastica, rigorosamente in edizione limitata.
Sabato 9 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-18 16:43:18
sempre dei brutti restano
DALLA HOME