Posso, il personaggio dai superpoteri di Silvia Civano che piace a bimbi e adulti
di Mario Fabbroni

Posso, il personaggio dai superpoteri di Silvia Civano che piace a bimbi e adulti

Si chiama "Posso", è un abitante di Candunia che si è risvegliato in un bosco del pianeta Terra e non ricorda nulla del suo passato. "Posso" non sa né chi sia, né da dove venga o perché sia finito lì. Conosce solo il suo nome e con il tempo scopre di avere dei poteri che nessun altro essere vivente del bosco possiede: può rendersi invisibile, teletrasportarsi e diventare immateriale. Dopo essere stato accettato nella famiglia degli animali del bosco, decide di partire per un viaggio alla ricerca di altri suoi simili, poiché troppe sono le domande che gli ronzano in testa e poche le risposte trovate. Per esempio: quanto vivono quelli della sua specie? È davvero l’ultimo rimasto? Cosa dovrebbe mangiare se nessun cibo sembra essere adatto a lui? Per questo motivo, un giorno prende la decisione di partire e di affrontare un viaggio insieme alla sua inseparabile amica. La prima che lo ha accolto nel bosco: Miss Lumachina Bla Bla. Insieme affrontano molte avventure; dall’Italia all’Amazzonia, dalla città alla foresta. Incontrano esseri leggendari come il Curupira, ragni spaventosi come Golia il Grande e animali intelligenti come Alouatta Belzebul Red, il capo gruppo dei primati che anni prima aveva soccorso un essere molto simile a "Posso"…



Al primo ebook, intitolato “Posso e la Fiamma nella foresta”, segue il secondo: “Posso nella morsa dei ghiacci”, dove i "Posso" riuniti devono affrontare una minaccia ben peggiore dell’inquinamento che indebolisce i loro poteri…
A settembre esce invece il cartaceo “Le avventure di Posso”, una raccolta di racconti prequel alla saga su "Posso". Ventun fiabe ambientate nel bosco che spiegano cosa è successo al protagonista dal suo risveglio, al momento in cui decide di partire per il viaggio narrato nella trilogia. Nei racconti contenuti nel libro, "Posso" incontra animali mai visti prima in un mondo che non conosce e anche gli avvenimenti più ovvi, come l’alternarsi delle stagioni, sono per lui novità insolite. Sono, come suggerisce il titolo, vere e proprie avventure.


 
Ll’ideatrice della saga si chiama Silvia Civano, ha 30 anni ed è una autrice genovese. Armata di grande determinazione, una volta concluso il primo libro ha deciso di provare a proporlo alle case editrici presenti al salone del libro di Torino 2015. E così ha fatto, riuscendo nell’impresa. Adesso scrive libri fantasy per ragazzi editi da "il Prato Edizioni" di Padova e attualmente è impegnata a scrivere l’ultimo della raccolta.
"Posso" è stato inventato quando Silvia Civano era bambina, perché alle sue insistenti richieste il padre le rispondeva: "Tu non puoi, solo Posso può…". Ma ora diventato il protagonista di una tetralogia fantastica. "Posso" è un essere piccolo, simile agli umani ma con poteri grandiosi che perde se entra in contatto con i rifiuti e gli oggetti artificiali prodotti dall’uomo. È dunque la natura la fonte della sua forza e lo smog la sua “kryptonite”. Non a caso, Cannot, il nemico dei "Posso", è inquinamento allo stato puro.
 


Se ne “Le avventure di Posso” ogni fiaba è ambientata nel bosco, nelle successive opere della saga si viaggia in luoghi lontani tra loro, come le Canarie, il Messico e persino l’Antartide. Al centro della storia c’è la ricerca di un’identità ormai perduta; ma sono molti i temi trattati in questi libri, solo all’apparenza leggeri e spensierati: la paura del diverso, i danni ambientali causati dall’inquinamento ed i pericoli che il mondo corre a causa della cementificazione incontrollata. Temi attuali e non certo banali, ma inseriti in una storia divertente e con personaggi magici e bizzarri.


 
L’8, il 9 e il 10 settembre sarà possibile conoscere "Posso" al Genova Comics and Games, evento che si svolgerà nella celebre Villa Rossi, a Sestri Ponente. L’autrice sarà in uno stand al centro della fiera insieme ad Andrea Modugno, l’illustratore dei suoi libri. In fiera presenterà al pubblico “Le avventure di Posso”, la raccolta di racconti che insegna molto a grandi e piccini; perché le fiabe spesso fanno riflettere non solo i giovani, ma anche gli adulti.

Per chi vuol saperne di più:

Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/CivanoSilvia/?ref=aymt_homepage_panel
Instagram: silviacivano
https://www.instagram.com/silviacivano/

Blog: 
http://leavventurediposso.blogspot.it/

Video youtube:
https://www.youtube.com/watch?v=Oaky59UhdAc
Lunedì 28 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME