Ruba un milione alla Regione e lo versa al compagno: funzionario indagato

Milano, ruba un milione alla Regione e lo versa al compagno: funzionario indagato

  • 85
    share
Da gennaio fino a luglio avrebbero sottratto più di 993mila euro dai conti della Regione Lombardia. Per questo motivo un funzionario regionale e il suo compagno sono indagati dalla procura di Milano con l'accusa di peculato. E' stato un dirigente a denunciare il collega, un quarantaseienne. Secondo gli inquirenti, «avendo in ragione della sua funzione la
disponibilità di fondi agricoli pubblici destinati al sostegno dello sviluppo rurale», avrebbe istruito «12 procedimenti
amministrativi, nei quali erano falsamente sussistenti i presupposti per l'erogazione dei contributi», liquidando la somma a favore del compagno, che non lavora nel settore agricolo. 

Il sostituto procuratore Paolo Filippini, titolare del fascicolo, ha chiesto e ottenuto dal gip il sequestro dei conti
correnti e della casa della coppia, comprata a Voghera e pagata 138mila euro. 
Venerdì 4 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 05-08-2017 12:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME