Il capotreno che si è inventato l'aggressione: "Temo di perdere il lavoro"

Il capotreno che si è inventato l'aggressione: "Temo di perdere il lavoro"

MILANO - Da ieri Davide Feltri, il 45enne controllore che ha inventato di essere stato accoltellato da un uomo di colore su un regionale Trenord, vive nella paura di essere sospeso dal servizio.



Lo ha confessato lui stesso nell'interrogatorio che si è tenuto ieri in questura nel quale, di fronte alle risultanze delle indagini, ha ammesso di essersi accoltellato da solo.

Giovedì 27 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-07-29 12:13:26
ci potevi pensare prima a dire...... stupidaggini!
DALLA HOME