Trinciatrice di mais gli amputa i piedi, gravissimo un giovane di 31 anni
di Paola Treppo

Trinciatrice di mais gli amputa i piedi, gravissimo un giovane di 31 anni

  • 214
    share
BERTIOLO (Udine) - Gravissimo infortunio sul lavoro a Bertiolo con un ragazzo di 31 anni del posto che ha riportato l'amputazione di un piede e una lesione gravissima anche all'altro, tanto che si teme possa venire amputato anche quello. Lesione anche a una gamba con una frattura esposta.

È successo questa mattina di domenica 13 agosto, in un campo di mais dove alcuni agricoltori stavano trinciando il mais. Per cause in corso di accertamento il ragazzo, che era nell'appezzamento a piedi, non si sa per quale motivo, è stato tavolto dalla trinciatrice che gli ha tagliato i piedi.

Alle sue grida disperate accorsi tutti i presenti che hanno chiamato aiuto. Sul posto è giunta il personale medico del 118 che lo ha soccorso. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Codroipo, oltre agli ispettori dell'azienda sanitaria. È stato accolto all'ospedale di Pordenone in elisoccorso. È molto grave. 
Domenica 13 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME