Il nonno di Sofia, morta di malaria a 4 anni: "Dieci giorni fa la festa del suo compleanno..."

Il nonno di Sofia, morta di malaria a 4 anni: "Dieci giorni fa la festa del suo compleanno..."

  • 42
    share
Il ricordo. «Una decina di giorni fa avevamo festeggiato il compleanno della bimba. Era piena di vita, correva in cortile». Così il nonno della bambina trentina di 4 anni morta lunedì di malaria in ospedale a Brescia, dopo un trasferimento in elisoccorso da Trento il sabato.



Ricorda la nipotina gioiosa, poi parla di «una tragedia che ammutolisce» e a chi citofona nella casa della piccola una voce maschile risponde chiedendo di essere lasciati in pace. Lo riportano i quotidiani locali 'Trentino' e 'l'Adige', riferendo il via vai di amici e parenti dalla casa dove vivono i genitori della bambina e il fratellino.



I genitori della piccola lavorano col nonno in una scuola guida a Trento e anche i dipendenti non mancano di ricordi della bambina, a parole e sui social network. Il nonno intanto ribadisce le lodi che anche la mamma della bimba aveva avuto per il personale dell'ospedale di Trento nei momenti del ricovero e insieme si dice incredulo per l'accaduto, desideroso di avere spiegazioni. 
Mercoledì 6 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME