Silvia muore di parto in ospedale a Terni: aveva 39 anni, il suo bimbo sta bene

Silvia muore di parto in ospedale a Terni: aveva 39 anni, il suo bimbo sta bene

  • 1,6 mila
    share
Una tragedia ha colpito tutta la comunità ternana: la 39enne Silvia Barcherini, insegnante in un istituto di Narni Scalo, è morta oggi pomeriggio dopo aver partorito, con un cesareo d'urgenza, il suo primogenito presso l'ospedale Santa Maria.



Il parto era avvenuto nella giornata di ieri: la donna ha accusato una grave emorragia interna che l'ha costretta al ricovero in rianimazione, dove è spirata oggi. Il parto con cesareo d'urgenza, spiegano dall'ospedale, è avvenuto a causa di un'insufficienza fetale. Il bimbo di Silvia sta bene, ma anche se non vi è una diretta correlazione accertata tra il parto d'urgenza e l'emorragia risultata fatale, è ovviamente stata disposta l'autopsia sul corpo della donna, molto nota a Terni e provincia e professionista molto apprezzata da colleghi e alunni. Sarà la Procura di Terni a indagare sulla morte di Silvia, originaria di Amelia. Lo riporta, tra gli altri media locali, il sito Umbria On.

 
Giovedì 17 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-08-2017 08:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-18 08:16:55
Ma come si fa siamo nel 2017 . . . . Povera ragazza
DALLA HOME