Si spara in casa con il fucile da caccia davanti alla moglie, è in fin di vita

Si spara in casa con il fucile da caccia davanti alla moglie, è in fin di vita

Tentato suicidio in via La Costa, un uomo di 52 anni si spara a un fianco con un fucile da caccia. L'uomo si è sparato un colpo nel salotto di casa. Erano le 16, in quel momento in casa c'era anche la moglie.

L'uomo è stato soccorso d’urgenza dalla Croce Gialla e dalla Blu pubblica assistenza, il proiettile sembra gli abbia perforato il fianco.

L’uomo è stato portato all’ospedale Regionale di Torrette in condizioni gravissime. Sul posto sono intervenute anche le pattuglie del Norm di Ancona e della Tenenza locale.
Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME