Sara Tommasi stuprata sul set del film porno: l'ex fidanzato in tribunale

Sara Tommasi stuprata sul set del film porno: l'ex fidanzato in tribunale

  • 1 mila
    share
Sarà risentito, dai giudici della terza sezione penale del Tribunale di Salerno, Stefano Ierardi, l'ex fidanzato della soubrette Sara Tommasi. La nuova citazione scaturisce dall'ennesimo cambio del collegio giudicante: in un primo momento i difensori degli imputati, finiti sotto processo per il presunto stupro per induzione durante le priprese di un film hard ai danni della donna, avevano dato il consenso all'acquisizione degli atti ma poi - per alcuni testi - hanno preferito riascoltarli. L'udienza di ieri, quindi, dopo l'acquisizione della dichiarazioni di un medico per un ricovero ospedaliero della Tommasi, è stata aggiornata al prossimo 28 marzo quando sarà riascoltato il teste della pubblica accusa. Poi sarà la volta dei testi delle difese, tra i quali c'è anche il giornalista del programma Le Iene, Filippo Roma, al quale la showgirl svelò la vera storia non sapendo di essere registrata.

LEGGI ANCHE ---> Sara Tommasi, ritorno in gran forma: la foto esplosiva manda in tilt i fan

La vicenda, che è al vaglio dei giudici salernitani, risalirebbe a settembre 2012 quando venne messo in piedi il set del film hard Confessioni private in un albergo di Buccino: la Tommasi denunciò di essere stata drogata e di aver dovuto subire una vera e propria violenza di gruppo. Sarebbe stata indotta, sempre secondo il racconto, a girare scene bollenti con altri attori nonostante la sua instabilità psicologica e le precarie condizioni fisiche dovute all'effetto della cocaina che, a quanto pare, saerebbe stata costretta a prendere. Il processo, che è ancora in corso, è a carico del manager Federico De Vincenzo, degli attori Fausto Zulli e Pino Igli Papali e del regista Max Bellocchio.
 
Giovedì 16 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-17 11:08:39
la cocaina penso non si possa prendere con la siringa ,ma di deve aspirare,per forza .....su dai
2017-11-16 12:20:43
Si vabbè, pensa a rigare diritto piuttosto tu Sara Tommasi che non sei per nulla una spinco di santo. Su su fai la brava.
DALLA HOME