A Palermo nave con a bordo 604 migranti in arrivo dall'Africa: 240 sono bambini e adolescenti

Migranti, a Palermo nave con 600 persone: 240 sono bambini e adolescenti

È approdata al porto di Palermo, accolta dalla task force coordinata dalla prefettura, la nave Aquarius di Sos Mediterranee con a bordo 604 migranti soccorsi in questi giorni nel Canale di Sicilia, tra i quali 240 minori, 178 dei quali non accompagnati, 11 donne incinte, di cui due al nono mese di gravidanza, e un neonato di appena una settimana. I profughi provengono da Siria, Egitto, Mali, Costa d'Avorio, Guinea Bissau, Sudan, Marocco, Somalia, Eritrea, Senegal, Camerun, Nigeria, Liberia, Etiopia, Algeria, Ghana, Benin, Gambia, Yemen. Tra loro anche un migrante originario della Turchia. 

«Qualche settimana fa il presidente della Commissione europea ha detto che l'Italia sul tema migratorio ha salvato l'onore dell'Europa. E noi siamo abbastanza fieri di questi riconoscimenti. Rivendichiamo il fatto che abbiamo salvato e continuiamo a salvare centinaia di migliaia di vite umane nel Mediterraneo, e contemporaneamente siamo consapevoli della necessità di gestire il fenomeno migratorio in modo strutturato, equilibrato, moltiplicando gli sforzi per sottrarne la gestione ai trafficanti di morte». Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni intervenendo a un convegno a Roma del Cnr su clima, agricoltura e migrazioni.

«Il mancato intervento europeo sui flussi migratori è stato un cedimento di leadership». Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano al secondo Forum Transatlantico sottolineando che «aver lasciato da sola l'Italia a negoziare senza l'egida europea con il Niger e altri paesi africani è stato perdere un'occasione di leadership».
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-10-13 13:46:33
altre malattie in arrivo a svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
2017-10-13 12:35:54
Questi immigrati si fanno scudo di minorenni per entrare a forza in italia, e l'immigrazione infinita continua.
2017-10-13 12:32:24
Io non lo so quando realmente "questi politici" facciano qualcosa di serio e concreto. Ma dove li mettiamo tutta questa gente? Ma siamo già messi male noi, ma vogliono fare la fine della terra dei fuochi? Dove l'attaccamento ai soldi ha prevalso sulla salute e l'ignoranza abbondante, ha fatto si che inquinassero la propria terra, dove vivono loro, i loro figli, i lori parenti e amici. Vogliamo fare la stessa fine? Anche se si potrebbe dire che l'abbiamo già fatta, per cui sbrigatevi.
DALLA HOME