L'ex moglie di Loris: "Ci ha dato un anno per preparaci alla sua morte"

L'ex moglie di Loris: "Ci ha dato un anno per preparaci alla sua morte"

  • 2
    share
FIESSO D'ARTICO (VE) - «Le ceneri del nostro Loris saranno saranno sparse nel giardino, sotto il grande noce che per oltre 40 anni gli ha fatto compagnia». Parla Anamaria Del Grande, l'ex moglie di Loris Bertocco, il 59enne ambientalista, speaker radiofonico ed consigliere comunale a Mira, che ha scelto la dolce morte in una clinica svizzera dopo 40 anni passati da tetraplegico per un incidente che, nell'ultimo periodo, lo aveva reso anche cieco.



«Quell'albero - racconta Anamaria - lo aveva piantato lui stesso quando aveva 19 anni. Ora è diventato un albero immenso. All'ombra dei sui grandi rami e delle abbondanti foglie vi ha trascorso gran parte della vita. È questo l'ultimo desiderio confidato a me, alla mamma Renata, alla sorella Lorella». 

Anamaria parla con a fianco la sorella di Loris, la 54enne Lorella, ammalata di sclerosi multipla dal 1998. «Ho conosciuto Loris 20 anni fa nella sede di "Radio cooperativa" di Padova. Era già ammalato e ad accompagnarlo era la madre. Un giorno siamo usciti per un picnic con degli amici e lì e scoppiata la scintilla. Lui mi ha chiesto di stare insieme e io ho detto subito di sì. In radio avevo già apprezzato la sua voce ma di lui mi piaceva la sua grande intelligenza e l'immensa cultura...»

 
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME