Mamma Maria morta a 41 anni in un incidente: aveva accompagnato il figlio in discoteca
di Talita Frezzi

Jesi, Maria Morales morta in un incidente: aveva appena accompagnato il figlio in discoteca

JESI Tragico incidente nella notte lungo via Ancona, al km 61, nella curva che in direzione Chiaravalle anticipa l’orologio della Ubi Banca e la rotatoria Fontedamo. Il bilancio dello scontro tra le due auto è pesantissimo: una donna di 41 anni, Maria Susana Santana Morales, dominicana, che viaggiava insieme a uno dei suoi due figli e un amico, è morta. Ferito il figlio maggiore di 21 anni e l’amico di 20 anni. Leggermente contusi anche i due giovani a bordo dell’altra vettura, di 19 e 16 anni.

L’asfalto viscido
Quaranta minuti dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato, asfalto viscido per la leggera pioggia. Maria Susana, residente a Jesi con i suoi due figli di 21 e 17 anni, era al volante della sua Fiat 600. Accanto a lei, nel sedile anteriore c’era il figlio (H.S.O.A.) e dietro un suo amico ventenne (M.R.A.), stavano tornando a Jesi dopo aver accompagnato il figlio più piccolo in discoteca. Pensava a tutto lei, Maria Susana. Non si fidava di lasciarlo andare con altri ragazzi appena patentati. Sarebbe andata a riprenderlo qualche ora più tardi, un sacrificio che faceva volentieri per i suoi figli. Ma la morte attendeva la povera donna dietro una curva.


Domenica 14 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME