Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Sabato 27 Maggio 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Torna in tv Master Of Photography: Italia protagonista con 3 concorrenti e un giudice d'eccezione. Il via il 25 maggio su Sky Arte

FOTO | COMMENTA
Torna in tv Master Of Photography: Italia protagonista con 3 concorrenti e un giudice d'eccezione. Il via il 25 maggio su Sky Arte
Londra, presentazione di Master Of Photography

Venerdì 19 Maggio 2017, 14:41

di Bianca Francavilla
Prenderà il via il 25 maggio la seconda edizione di Master of Photography, il reality di Sky Arte sul mondo della fotografia. Il talent andrà in onda contemporaneamente in tutta Europa e vedrà affrontarsi 12 concorrenti, selezionati tra circa 1000 persone. Il vincitore si aggiudicherà 150mila euro, il premio più alto mai messo in palio per un concorso fotografico.
 
 
  L’Italia sarà protagonista con tre concorrenti in gara e con un giudice d’eccezione, il maestro Oliviero Toscani. Il fotografo che ha cambiato il modo di interpretare la fotografia sarà affiancato dalla picture editor del Guardian Weekend Magazine Caroline Hunter e dalla collega Darcy Padilla. Tre caratteri e modi diversi di guardare al mondo, come hanno spiegato nella conferenza stampa di presentazione che si è svolta questa mattina a Londra. Caroline è alla ricerca del senso che alla fotografia vuole dare l’autore, Darcy alla domanda e alla risposta che c’è dietro uno scatto e Oliviero allo sguardo dei concorrenti: basta quello per capire se è un artista o un dilettante. Tre modi diversi di interpretare il programma, tanto è vero che ammettono: “Abbiamo diverse volte discusso animatamente perché per uno una cosa era sbagliata e per l’altro no. Abbiamo opinioni molto forti ma rispettiamo il pensiero dell’altro: è la forza del nostro ruolo, lo rende più interessante”.  Nelle 8 puntate verrà chiesto agli aspiranti vincitori di immortalare in uno scatto il barocco siciliano, Amburgo, una celebrità, l’erotismo, gli atleti paraolimpici, le fashion’s victim, le origini e la prova finale sarà invece su un paese estero. In ogni puntata ci sarà una special guests di fama mondiale tra i quali l’attore Clive Owen, l’atleta Bebe Vio, e i fotografi Martin Parr, Steve McCurry, David Alan Harvey, Siegfried Hansen, Ezra Show, Donna Ferrato e Carla Kogelman.  Il programma è anche un modo per riflettere su come sia cambiata la fotografia nell’era della condivisione sui social network. I tre giudici sono d’accordo sul fatto che sia diventata un nuovo (se non il più) importante mezzo di comunicazione: vediamo le stesse immagini, ma abbiamo un punto di vista diverso e questo viene fuori nello scatto. E non c’è bisogno di grandi e costosi mezzi per fare la differenza e immortalare quella bellezza da cui non si può tornare indietro. La sfida è di rendere con uno scatto qualcosa di talmente semplice che tutti possano dire “potevo farlo anche io, ma non l’ho fatto”. “Un programma come questo – ha concluso Toscani – è più importante di cucinare, ad esempio. Tutti fotografano, ma non tutti cucinano. Io, ad esempio, non cucino. Da quando abbiamo la fotografia abbiamo la storia: prima c’era il vangelo, c’erano i racconti, c’erano i bugiardi. Adesso abbiamo la fotografia”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti