Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Lunedì 26 Giugno 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

L'abbraccio del Papa alla mamma di Elisa a un anno dalla tragedia

COMMENTA
L'abbraccio del Papa alla mamma di Elisa a un anno dalla tragedia

Lunedì 20 Marzo 2017, 19:09

di Paola Treppo
VENZONE (Udine) - «Abbiamo chiesto al Papa di pregare per le ragazze ma anche per noi. L'abbraccio con il Santo Padre è stato un'emozione forte». Anna Bedin, la mamma di Elisa Valent, la studentessa friulana, laureanda a Padova, una delle 13 vittime della strage del bus Erasmus, ha partecipato oggi alla messa a Santa Marta in cui Papa Francesco ha ricordato gli studenti deceduti nell'incidente in Spagna del 20 marzo dello scorso anno, nel primo anniversario della loro morte.   «Ha avuto la sensibilità di fare la celebrazione per loro proprio oggi» dice mamma Anna. I familiari delle sette vittime italiane e alcuni parenti delle ragazze straniere si sono incontrati all'ora dell'incidente per stare insieme, come lo erano le loro figlie lo scorso anno.  «Tra familiari ci siamo già incontrati più volte, ma oggi era una giornata particolare. Abbiamo lo stesso dolore. Tra noi non serve parlare» ha detto mamma Anna. I familiari hanno consegnato al Papa una icona e le foto delle 13 vittime. Nel pomeriggio il ricordo di Elisa si è spostato all'Università di Padova dove anche il papà e la sorella della studentessa di Venzone (Udine) hanno ricevuto l'attestato di laurea di Elisa. In sua memoria, nel giardino di Palazzo Maldura, la sede in cui lei studiava, è stato messo a dimora un albero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti