Lidl e la polemica per i manifesti con le chiese senza le croci: la catena di supermarket sostituisce i poster

Lidl e la polemica per i manifesti con le chiese senza le croci: la catena di supermarket sostituisce i poster

Dopo la polemica è stata cambiata, al punto vendita Lidl, di Camporosso (Imperia), l'immagine panoramica di Dolceacqua che mostrava la chiesa senza le croci.


3297584_1549_3295102_1234_lidl_croci_chiese.jpg


Lo comunica Lidl Italia, che oggi ha sistemato la nuova fotografia, assieme al sindaco del piccolo centro medievale della val Nervia, Fulvio Gazzola. «La foto, acquistata da una banca immagine internazionale, è stata rimossa e sostituita con una perfettamente rispondente al reale - avverte il Direttore Regionale di Lidl Italia, Markus Rose, che oggi ha incontrato Gazzola -. Lidl Italia si scusa con i clienti e gli abitanti del borgo per questo errore del tutto involontario».


LEGGI ANCHE -> Lidl, via le croci dalle chiese dei manifesti per non urtare la sensibilità religiosa: è bufera
Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-12 22:16:24
E io vado all eurospin ,,,:)))
DALLA HOME