Bolelli ko nei quarti a San Pietroburgo

Bolelli ko nei quarti a San Pietroburgo

Dopo l'impresa compiuta battendo il ceco Tomas Berdych, numero 5 del tennis mondiale, Simone Bolelli si è fermato ai quarti di finale a San Pietroburgo, contro un avversario assai meno temibile. Il 29enne emiliano, numero 63 Atp, è stato eliminato, con il punteggio di 7-6 (7) 7-6 (1), dal portoghese Joao Sousa, dieci gradini più in alto di lui nel ranking.

Unico italiano in lizza nel St. Petersburg Open - torneo Atp 250, con montepremi di oltre un milione di dollari, in corso sul veloce indoor nella metropoli baltica - Bolelli aveva superato nel match di esordio il russo Andrey Rublev, in una sorta di prosecuzione dello spareggio per la permanenza nel Gruppo mondiale della Coppa Davis 2016, vinto 4-1 dall'Italia nello scorso fine settimana a Irkutsk.


Venerdì 25 Settembre 2015 - Ultimo aggiornamento: 26-09-2015 02:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME
LE PIU' CONDIVISE