Seguici su Facebook Seguici su Facebook     Giovedì 19 Gennaio 2017 | | Oroscopo |
TRENDING TOPICS

Reginaldo, l'ex fidanzato di Elisabetta Canalis:
"Per tutti ero soltanto il suo stallone"

1 COMMENTO
Reginaldo, l'ex fidanzato di Elisabetta Canalis:
"Per tutti ero soltanto il suo stallone"

Lunedì 26 Settembre 2016, 19:47

La storia d'amore che legò l'ex calciatore della Fiorentina e del Parma, Reginaldo con Elisabetta Canalis, risale al 2008, ma è stato proprio lui a voler tornare a parlare dell'argomente, nel corso di un'intervista rilasciata a Itasportpress.  L'attaccante, pronto a rimettersi in gioco con la Paganese, squadra che milita in Lega Pro, è stato uno dei fidanzati dell'ex velina: una love story che durò soltanto sette mesi.
 
 

About last night #ChateauMarmont , #yahwn ! Photocredit @ronbenbassat

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:


  "È stata un bella storia d'amore anche se è durata pochi mesi. È stata Elisabetta a lasciarmi e non ho alcun problema a dirlo, perché io ho sbagliato. Sette mesi vissuti intensamente che fanno parte della mia vita, ma adesso sono felice con mia moglie Ryana e i miei due figli - ha ammesso Reginaldo ai microfoni di Itasportpress -. Con Elisabetta non ci siamo mai più sentiti anche perchè io poi sono andato in Brasile e non è rimasto nessun rapporto d’amicizia".
 
 

#palmsprings in @bikinilovers campaign 2016

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:


  Una storia d'amore che ha lasciato uno strascico negativo: "L'unica cosa che questa vicenda mi ha lasciato di negativo è la troppa sovraesposizione mediatica - continua l'attaccante -. Si parlava di me non per quello che facevo in campo, ma solo perché ero il fidanzato della Canalis. Credo che questo sia il prezzo da pagare quando la compagna è più famosa del calciatore. Ho avuto la stessa sorte di Bettarini, quando stava con Simona Ventura. Nonostante abbia giocato con club importanti per i giornali non ero un calciatore che giocava in Serie A ma, in quanto uomo nero, ero lo stallone della Canalis".
 
 

Mare mare mare... Ma quanto mi manca il mio mare!! Missing my beautiful Mediterranean sea

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:


  Ma ora Reginaldo è pronto a ricomunciare dalla Lega Pro: "Per fortuna sono tornato in Italia dove ho lasciato tanti amici. Riparto dalla Lega Pro con lo stesso entusiasmo di quando sono arrivato a Treviso e mi sono messo in luce in Italia.  Non mi sono posto degli obiettivi personali ma voglio ricambiare sul campo la fiducia che il ds Fabrizio Ferrigno ha riposto in me quando ha deciso di portarmi alla Paganese. Mi sto allenando con la massima serietà e professionalità perchè voglio a tutti i costi risultare decisivo per la salvezza della squadra. Poi se raggiungeremo l’obiettivo minimo che la dirigenza si è posto, penseremo ad altro e magari ai playoff. Siamo partiti in ritardo per le note vicende ma speriamo di recuperare in fretta. Per la prima volta in Italia gioco in un club del sud e ho capito che qui i tifosi vivono di calcio tutti i giorni della settimana. Questo per me è un ulteriore stimolo per far bene e spero di regalare tante soddisfazioni alla nostra gente".
 
 

#oceanvibes #California 🏄🏽

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA


DIVENTA FAN DI LEGGO



1 commenti presenti
Sono ambedue sistemati, a che serve raccontarci questa storiella se non esclusivamente ai fini di acquisire la notorietà che ha perso.
Commento inviato il 2016-09-26 21:29:31 da blek macigno

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.


Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui