Nate gemelle siamesi, corsa contro il tempo in ospedale per salvarle

Nate gemelle siamesi, corsa contro il tempo in ospedale per salvarle

  • 90
    share
Gaza segue col fiato sospeso la sorte di due gemelle siamesi unite al ventre e con tre gambe complessive, nate ieri nell'ospedale Shifa. Secondo uno dei dottori, Alam Abu Hamada, la loro separazione nelle condizioni attuali dei centri medici di Gaza è da escludersi.



La famiglia intanto implora aiuti per farle operare altrove: ma il trasferimento in Israele appare difficoltoso, anche per le relazioni tese fra il governo di Benyamin Netanyahu e l'Anp, mentre il valico di Rafah con il Sinai resta chiuso da tempo a causa dei continui combattimenti fra l'esercito egiziano e i sostenitori dell'Isis. Per ora i medici di Gaza si sforzano per tenere in vita almeno una delle due bambine.


Lunedì 23 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME